Contattaci ora:
+39 0852197695

Dirigenti

Destinatari: Dirigenti come definiti all’art.2, D.Lgs.81/2008.

Obiettivi: Permettere al Dirigente di acquisire le competenze tecniche, attuative e le attitudini relazionali minime necessarie per lo svolgimento delle attività di organizzazione, vigilanza e controllo e consultazione, proprie del ruolo ricoperto.

Area: Area sicurezza e qualità del personale.

Contenuti:

     1. Modulo Giuridico – normativo

  • Sistema legislativo in materia di sicurezza e salute dei lavoratori;
  • Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale, compiti, responsabilità, tutela assicurativa;
  • Delega di funzioni;
  • Responsabilità civile e penale;
  • La responsabilità degli enti e società secondo il D.Lgs. 231/2001;
  • I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti dell’edilizia.

     2. Modulo: Gestione ed organizzazione della sicurezza

  • Modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza (art. 30 D.Lgs. 81/2008 );
  • Gestione della documentazione amministrativa;
  • Obblighi connessi con il contratto di appalto e prestazione d’opera;
  • Organizzazione della gestione emergenze;
  • Modalità di esercizio della funzione di vigilanza sulle attività secondo il disposto del D.Lgs. 81/2008;
  • Ruolo e responsabilità degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

     3. Modulo: Individuazione e valutazione dei rischi

  • Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • Il rischio stress lavoro correlato;
  • Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età e provenienza da altri paesi ed alla tipologia contrattuale;
  • Il rischio interferenziale e la gestione del medesimo nei lavori in appalto;
  • Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione secondo i fattori di rischio;
  • La considerazione degli infortuni scampati;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La sorveglianza sanitaria.

      4. Modulo: Comunicazione, Formazione e consultazione dei lavoratori

  • Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;
  • Importanza strategica dell’informazione, formazione ed addestramento;
  • Tecniche di comunicazione;
  • Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;
  • Consultazione e partecipazione del RLS;
  • Natura, funzioni e modalità di nomina od elezione del medesimo.

Requisiti: – Età minima di 18 anni compiuti all’atto dell’iscrizione. – Conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. 

Modalità: Lezioni, dimostrazioni, esercitazioni pratiche.

Certificazione: Attestato di frequenza con verifica di apprendimento.

Durata: 16 ore



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi