Contattaci ora:
+39 0852197695

Lavoratori addetti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi – siti naturali o artificiali

Destinatari: Il Corso è rivolto a operatori che effettuano interventi su pareti rocciose (disgaggi, bonifiche, pulizie ecc.), edilizia (installazione linee vita su coperture inclinate, canne fumarie, impermeabilizzazioni, ecc.), pali e tralicci (telecomunicazioni), dighe, ponti, strutture in altezza (spettacoli, concerti, ecc.).

Obiettivi: Definire il rischio legato a mansioni particolari connesse ad interventi che prevedono l’utilizzo di funi per l’accesso a siti naturali o artificiali; Individuare le attività potenzialmente pericolose; Individuare e definire le responsabilità e i ruoli nell’ambito di attività lavorative nelle quali sono presenti rischi notevoli tra cui caduta dall’alto; Valutare il rischio e analizzare le misure di prevenzione necessarie.

Area: Area formazione specialistica per mansioni particolari.

Contenuti:

    1. MODULO BASE (12 ore)

  • Presentazione del corso. Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai cantieri edili ed ai lavori in quota.
  • Analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota (rischi ambientali, di caduta dall’alto e sospensione, da uso di attrezzature e sostanze particolari, ecc.).
  • DPI specifici per lavori su funi: a) imbracature e caschi – b) funi, cordini, fettucce, assorbitori di energia – c)connettori, freni, bloccanti, carrucole riferiti ad accesso, posizionamento e sospensione. Loro idoneità e compatibilità con attrezzature e sostanze; manutenzione (verifica giornaliera e periodica, pulizia e stoccaggio, responsabilità).
  • Classificazione normativa e tecniche di realizzazione degli ancoraggi e dei frazionamenti.
  • Illustrazione delle più frequenti tipologie di lavoro con funi, suddivisione in funzione delle modalità di accesso e di uscita dalla zona di lavoro.
  • Tecniche e procedure operative con accesso dall’alto, di calata o discesa su funi e tecniche di accesso dal basso (fattore di caduta).
  • Rischi e modalità di protezione delle funi (spigoli, nodi, usura).
  • Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione.
  • Elementi di primo soccorso e procedure operative di salvataggio: illustrazione del contenuto del kit di recupero e della sua utilizzazione.

    2. MODULO SPECIFICO PRATICO (20 ore)

Per l’accesso e il lavoro in sospensione in siti naturali o artificiali

  • Movimento su linee di accesso fisse (superamento dei frazionamenti, salita in sicurezza di scale fisse, tralicci e lungo funi).
  • Applicazione di tecniche di posizionamento dell’operatore.
  • Accesso in sicurezza ai luoghi di realizzazione degli ancoraggi.
  • Realizzazione di ancoraggi e frazionamenti su strutture artificiali o su elementi naturali (statici, dinamici, ecc.).
  • Esecuzione di calate (operatore sospeso al termine della fune) e discese (operatore in movimento sulla fune già distesa o portata al seguito), anche con frazionamenti.
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in alto rispetto alla postazione di lavoro (tecniche di risalita e recupero con paranchi o altre attrezzature specifiche).
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in basso rispetto alla postazione di lavoro (posizionamento delle funi, frazionamenti, ecc.).
  • Applicazione di tecniche di sollevamento, posizionamento e calata dei materiali.
  • Applicazione di tecniche di evacuazione e salvataggio.

Requisiti:

  • Età minima di 18 anni compiuti all’atto dell’iscrizione.
  • Conoscenza della lingua italiana scritta e parlata.

Modalità: Lezioni, dimostrazioni, esercitazioni pratiche.

Certificazione: Attestato di frequenza con verifica di apprendimento valido su tutto il territorio nazionale. Al termine del modulo base comune si svolgerà una prima prova di verifica: un questionario a risposta multipla. Il successo nella prova, che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio alla seconda parte del corso, quella specifico – pratica.

Durata: 32 ore



     

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi